mercoledì 17 settembre 2008

tornataaaaaaaa

Ragazziiiiii!
 
Eccomi a casina a Verona, sotto le coperte del letto che avevo dimenticato... senza troppa nostalgia!
 
Dunque, meno male che me ne sono venuta via adesso, la situazione in Bolivia si sta facendo calda...
 
Nel dipartimento di Pando ci sono stati 16 morti, molti feriti e piu' di cento dispersi.... alcuni corpi sono stati trovati mutilati, torturati.. e ho sentito che non sono stati risparmiati bambini e donne.
In seguito a questo, avvenuto l'11 settembre, il governo ha proclamato presidio militare nel dipartimento, con tutte le norme restrittive del piano in questione.
A parte i blokeos, e' stato tagliato per un paio di giorni il rifornimento di gas e benzina, in quasi o addirittura tutto il paese, mi sembra.
PArecchi areoporti sono stati presi d'assalto, fino a sabato 13 non si poteva nè entrare nè uscire dal Viru Viru.
Per il resto, le solite manifestazioni di piazza.
Molto clamore ha riscosso l'espulsione dell'ambasciatore americano, sorpreso mentre "complottava" in gran segreto col prefetto di CBBA, contrario a Morales... nonchè la dichiarazione esaltata di Chavez "se attaccano Evo, io entro col mio esercito"... a cui i militari boliviani han risposto con gentilezza ma fermezza "Chavez non si intrometta in affari che non riguardano il suo paese".
 
Domenica 14 ho volato da CBBA a St Cruz, tutto tranquillo.
Ieri, martedi, ho fatto StCRuz>SanPaolo, tutto ok.
SanPAolo>Madrid, tutto ok.
Stamattina... annullato il volo per venezia, per sciopero di Alitalia a Venezia! ma che sfigatiiiii!sempre noi a fare figure di ..., nè?
Comunque ho avuto modo di conoscere molta gente nella mia condizione, e'stato piacevole trascorrere le ore in compagnia in attesa di imbarcarci sul successivo volo, alle 17.
 
Stasera sono capitata a casa alle 22.30, mia mamma non ha avuto un infarto, anzi, era tutta contenta!
Abbiamo chiachierat fino ad ora, le ho raccontato tutto quello che ho imparato in qsti due mesi... davero molto...
Ora devo riordinare un po' le idee e il materiale per domenicaaaaaaaaaaaaaaaa!
 
Ho gli asciugamani per ennio, la sua terra... e alcuni prodotti del taller di padre vincente da vendere.
Ho due lettere di padre vincente, qualcosa da parte di p.enrique...
 
a presto, companeros!!!!!!!!!
 
 
Alexia
 
 



Crea gli inviti, contatta i tuoi amici e condividi le foto. I tuoi Eventi sono Live!

giovedì 11 settembre 2008

ULTIMA MAIL!

Ragasssi, ultima mail poiche' ultima puntata a CBBA...
 
che dire, sono andata avanti cnm le mie indagine di psicologia, ho un malloppone di qstionari e interviste da portare a casa!!!!!!!
 
tanto in valigia ci sono solo quelli e i souvenir, il resto lo lascio qsi tutto qui!
 
i giorni continuano a sfrecciare velocissimi! non c'e' mai un momento morto!
 
un bacione  a tutti, ciauuuu


Scopri i nuovi giochi per il tuo Messenger. Mettiti in gioco!

lunedì 8 settembre 2008

Su e giù per Vacas

Se ci riesco... inserisco video del percorso, in discesa, sulla strada in piedrado che da Vacas scende ad Arani.
La ripresa è un po' traballante ma... non si può certo dire che la strada sia un biliardo.

Alla guida, mentre si discute di coca e cocaina, Alexia.
In sottofondo Suor Cherubina racconta poi della caduta del consiglio comunale :)

Per vedere il percorso dal satellite (grazie a googlemaps) CLICK QUI

Saluti, M&M

video

giovedì 4 settembre 2008

Adelante come non mai!

OHILA...
 
Beh, non ho mai fatto tanto come in questi giorni che sono qui sola soletta...
ossia, cos'avro' mai fatto.. semplicemente mi sono calata nelle spoglie della aspirante psicologa che deve pensare alla tesi...
 
Ho tradotto il QSS, questionario della situazione scolastica, in spagnolo, le tre versioni, ossia quella per prof, studenti e genitori... e stamattina per la prima volta sono andata a distribuirne una parte alla scuola superiore di Vacas.. meno male che una delle suore presso cui sono ospite e' insegnante di religione li, cosi mi ha aiutato a descrivere i questionari e a presentarmi... super interessante.. i ragazzi poi mi hanno riempito di domande, stranop per il posto in cui mi trovo, dove fino a ieri mi lamentavo della scarsa curiosita e loquacita' della gente....
 
Poi... ho formulato un mini questionario per i ragazzini di 10 anni che gironzolano in parrocchia.. ho chiesto loro di descrivermi la loro vita, i loro sogni, le loro aspettative per il futuro, le loro considerazioni riguardo Vacas e/ o suggerimenti di miglioramento della comunita... ho fatto anche disegnare loro la rispettiva casa e famiglia... molto interessante, e ,soprattutto, si sono , mi sembra, divertiti...
Pero', c'e' un pero', mi e' quiasi scesa una lacrima quando alcuni di loro mi hanno detto ke dormono con 3 fratelli nello stesso letto, che alcuni hanno i genitori in Spagna e non sanno quanso o se torneranno...
E alcuni, come desiderio piu' grande, hanno quello di essere felici... a 9 anni dicono questo, pensate...
 
Poi... ho scritto un questionartio anche per le maestre dell'asilo tenuto dalle suore.. ci ho messo dentro domande inventate da me e alcune tratte dai questionari del mio libro di universita.
 
E oggi... avrei dovuto iniziare coi ragazzi di 10 anni una specie di teatrino... maria aveva scritto  4 copioni che hanno per tema : chiedere per favore e ringraziare, aiutare gli altri, salutare, l'igiene, concetti e comportamenti che le suore stanno cercando di insegnare ai bimbi dell'asilo... in teoria i ragazzi la settimana prossima dovranno esibirsi davanti ai bimbetti di 3 e 4 anni.... chissa cosa verra fuori... ma lo faro domani, dato ke oggi pomeriggio mi trovo in citta...
 
il parroco mi ha fatto fare il test dell'albero e quello della firma, ahahah... mi faro' spiegare cosa gli hanno insegnato ke deve valutare.....
 
domenica sera 14 lascero Vacas, prendero un bus che da cochabamba mi portera a santa cruz e il 16 mattina pigliero l'aereo...
 
Domenica scorsa avevo il pensiero di rischiare di annoiarmi da sola... invece ogni giorno continua a essere super intenso ed emozionante... speriamo fino alla fine!
 
Baci a tutti!
 
 


Crea gli inviti, contatta i tuoi amici e condividi le foto. I tuoi Eventi sono Live!

mercoledì 3 settembre 2008

Lasciata la terra boliviana, rieccoci qui tra queste tristi quattro mura!

Rientrati solo da qualche ora e quasi già riassorbiti dalle “solite” grane!

Venerdì, dopo un incontro con una comunità in un posto fuori dal mondo, con tanto di discorso di Miguel (per l’occasione esperto in itticultura d’altura) siamo scesi a Cochabamba per essere pronti per l’aereo per Santa Cruz del giorno dopo.

Abbiamo ceduto alle insistenze della Hermana Cherubina e siamo andati a mangiare la pizza da Aniello (pizzeria “O sole mio”!), con invito esteso alle suore di Cochabamba: sembravano in gita scolastica! Tutti gridolini di gioia (si sono pure bevute la birretta ed  il moscato offerto da Aniello). Pensando alla vita che fanno, era proprio bello vederle, per una volta, spensierate.

Sabato sera siamo arrivati al Plan 3000 a Santa Cruz. La città è immensa e molto più “occidentale” di Cochabamba.

Abbiamo conosciuto Padre Vincente e visto, anche se di sfuggita, le grandi cose che sta facendo. E’ stato interessante conoscere, anche se per poco, anche questa realtà, totalmente diversa da quella di Vacas, che, devo ammetterlo, ci ha rubato il cuore ... Con tutta sincerità, se fossimo stati sempre al Plan, non so se la Bolivia ci avrebbe coinvolto così come ci ha coinvolto l’esperienza fatta a Vacas.

Besos!

M&M

PS … Quanto alla superstite di Vacas, non è che sia molto preoccupata per lei, visto che Alexia ha dimostrato in mille occasioni di sapersela cavare molto bene … sono, piuttosto, preoccupata per las lievres de Vacas!